salta il sommario e vai ai contenuti

Sommario sezioni

salta il menu secondario e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu lingue salta il menu lingue e vai al sommario
interreg_slide01 interreg_slide02 interreg_slide03
titolo sito
salta il menu principale e vai al menu secondario
salta il percorso di navigazione e vai al sommario
salta il menu di sezione e vai al menu approfondimenti
News
salta il menu approfondimenti e vai al menu principale salta i contenuti e vai al menu di sezione
01/01/2015
La Direttiva VAS (42/2001CE) art. 6, prevede che, prima di presentare alla Commissione europea un Programma Operativo, si avvii una consultazione pubblica e delle autorità ambientali competenti al fine di raccogliere osservazioni e suggerimenti sul Rapporto Ambientale e sul Programma Operativo.
 
Obiettivo della consultazione in ambito VAS è mettere a profitto le conoscenze del pubblico per  migliorare la qualità delle analisi proposte, migliorare la trasparenza del processo decisionale e rafforzare la sensibilizzazione del pubblico su tematiche programmatiche e valutative.

A partire dal 21 Luglio 2014 è disponibile la proposta di Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2014 – 2020, il relativo Rapporto Ambientale e la sintesi non tecnica per la consultazione ai sensi della procedura VAS.

Il soggetto proponente è la Regione Lombardia – Direzione Centrale Programmazione Integrata e Finanza che agisce con compiti sovraregionali in rappresentanza del Comitato di Redazione del nuovo Programma di Cooperazione.

La documentazione è depositata presso la Regione Lombardia, Direzione Centrale Programmazione Integrata – Struttura Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera, P.zza Città di Lombardia n. 1, 20124 Milano, ed è consultabile nel Sistema Informativo Lombardo Valutazione Ambientale Piani e Programmi (SIVAS) identificato al numero 519 nella sezione procedimenti, indirizzo:

www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas/jsp/procedimenti/procedimentiInCorsoVa.jsf

Il termine per la presentazione di pareri, contributi e osservazioni è il 21 settembre 2014.

I contributi dovranno pervenire alla Regione Lombardia, Direzione Programmazione Integrata e Finanza – Struttura Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera tramite “PEC” (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo presidenza@pec.regione.lombardia.it oppure con posta elettronica ordinaria all’indirizzo VAS_14-20@regione.lombardia.it

La documentazione già disponibile sul Sito SIVAS è in questa sede integrata con gli atti che tracciano il percorso di costruzione partecipata della proposta di nuovo PO.

Documenti allegati:
  1. Bozza strategia 18 Luglio 2014
  2. Descrizione Assi
  3. Allegato SWOT
  4. Rapporto Ambientale PO Italia-Svizzera
  5. Sintesi non tecnica RA Italia-Svizzera
  6. Questionario PO Italia-Svizzera
  7. Percorso di condivisione A
  8. Percorso di condivisione B
  9. DGR n. X1100 del 20.12.2013
  10. Pubblicazione BURL 23.07.2014